Quantcast
Thimerosal non pericoloso per i bambini | BioBlog

Thimerosal non pericoloso per i bambini

Categoria: Archivio Farmaci
Tag: #autismo #disinfettanti #lenti a contatto #mercurio #sistema nervoso #vaccino
Condividi:

Il Thimerosal, nome commerciale dei sali composti da etilmercurio o metilmercurio e un anione contenente zolfo utilizzato come conservante nella preparazione dei vaccini e di soluzioni disinfettanti (ad esempio per le lenti a contatto), secondo un nuovo studio, pubblicato sul Journal of the American Medical Association, non darebbe problemi ai più piccoli. Per molti anni infatti si è creduto che il Thimerosal avesse degli effetti neurotossici responsabili dell’insorgere dell’autismo, dei disordini neurologici infantili e delle difficoltà  nell’apprendimento. Nello studio sono stati coinvolti 1000 bambini dai 7 ai 10 anni esposti a livelli variabili di Thimerosal. Il risultato è che nessuno ha sviluppato patologie al sistema nervoso tranne un caso isolato in via di accertamento in cui il ragazzo ha mostrato un tic. La notizia dovrebbe tranquillizzare gli animi di molti genitori visto che il Thimerosal, sconsigliato da molte associazioni mediche e vietato in alcuni Stati, è ancora presente in certi vaccini e disinfettanti. [via wired]

Publicato: 27/9/2007Da: Bio Blog

Potrebbe interessarti

Identificato il gene responsabile dell’epilessia catastrofica

Una forma estremamente grave di epilessia, detta catastrofica, causa forti spasmi muscolari, persistenti grippaggi (cioè cambiamenti nella situazione elettrofisiologica del cervello), ritardo mentale e, a volte, autismo. Uno studio compiuto da ricercatori del Baylor College of Medicine di Houston ha dimostrato che la causa scatenante è una mutazione nel gene Aristaless-related homeobox (ARX). La ricerca,… Continua a leggere Identificato il gene responsabile dell’epilessia catastrofica

15/7/2009Bio Blog

Sindrome di Asperger ed empatia

Una recente ricerca ha dimostrato che la sindrome di Asperger, collegata ai disturbi dello spettro autistico, determina una ridotta abilità  di mettersi nei panni degli altri. Lo studio, condotto per la Sapienza da Salvatore Maria Aglioti, Ilaria Minio-Paluello e Alessio Avenanti, in collaborazione con Simon Baron-Cohen della Cambridge University e Vincent Walsh dell’University College London,… Continua a leggere Sindrome di Asperger ed empatia

30/9/2008Bio Blog

Umiliato un bambino autistico al Carrefour di Assago

Occupandosi di social networking o, anche semplicemente, dando un occhio ai movimenti su Technorati, è possibile vedere un’anomalia riguardo la parola “Carrefour”. Il motivo per cui ne parlo qui, e che ha dato il là  alle polemiche (spesso anche feroci) contro l’azienda, è stata l’email inviata da una cliente al supermercato e successivamente ripubblicata sul… Continua a leggere Umiliato un bambino autistico al Carrefour di Assago

17/9/2008Bio Blog

La saliva nell’autismo

Un’équipe dell’Università  Cattolica di Roma, grazie a un finanziamento avuto da un bando biennale di Telethon, ha studiato la relazione tra autismo e fluidi biologici come la saliva e le urine. L’autismo colpisce circa 6 persone ogni 10mila ed è caratterizzato da gravi disturbi comportamentali e dell’interazione sociale. È una malattia di cui si sa… Continua a leggere La saliva nell’autismo

9/6/2008Bio Blog