Quantcast
fratture Archivi | BioBlog

fratture

Osteoblasti per la ricostruzione delle ossa

Un gruppo di scienziati coreani dell’Università  Cattolica di Seul, hanno sperimentato hanno effettuato un esperimento soprendente sull’uomo. Il gruppo di ricercatori ha prelevato una quantità  di osteoblasti dalle ossa del bacino di un uomo che aveva subito una frattura, gli osteoblasti sono stati in laboratorio per circa 24 ore e qui si sono moltipilicati. L’idea è… Continua a leggere Osteoblasti per la ricostruzione delle ossa

18/2/2009Bio Blog

Nanotubi e cellule staminali per la ricostruzione delle ossa

È stato scoperto che l’uso di impianti costituiti da nanotubi di titanio insieme a cellule staminali possono accelerare la crescita del tessuto osseo. Il gruppo di bioingegneri dell’Università  della California – San Diego, ha usato tecnologie di nano-biotecnologie che hanno permesso di realizzare questo esperimento. Infatti, sono stati in grado di posizionare delle cellule mesenchimali… Continua a leggere Nanotubi e cellule staminali per la ricostruzione delle ossa

16/2/2009Bio Blog

Osso iniettabile

Un team di scienziati della University of Nottingham, in collaborazione alla RegenTec, ha sviluppato un materiale che si inietta nelle ossa fratturate, dove indurisce in pochi minuti, creando uno scaffold ideale per la rigenerazione e la ricrescita di nuovo tessuto osseo. La sostanza, come già  detto, forma uno scaffold, ovvero una struttura di sostegno, biodegradabile… Continua a leggere Osso iniettabile

9/12/2008Bio Blog

Chirurgia plastica al gatto

Tanya Dickson (nella foto) ha dovuto rinunciare alla macchina nuova per poter pagare le cure per il suo gatto grigio, Hetty, dopo un brutto incidente che lo ha lasciato in coma per molti giorni. Raggi X e RMN, per una spesa di 2500 sterline, hanno rivelato che la cavità  nasale dell’animale era del tutto rientrata… Continua a leggere Chirurgia plastica al gatto

30/7/2008Bio Blog

Il ragazzo di Ischia è stato operato: l’ospedale spiega, ma resta la polemica

Sembra sia da bollare come bufala la notizia che riguardava il ragazzo in atteso di apparecchi ad Ischia, che lottava tra la vita e la morte. Questo ha dichiarato a l’azienda sanitaria, ripresa qualche momento fa anche da Studio Aperto, aggiungendo che “l’ospedale di Ischia essendo deputato a gestire le emergenze, è dotato di tutti… Continua a leggere Il ragazzo di Ischia è stato operato: l’ospedale spiega, ma resta la polemica

1/7/2008Bio Blog

Ad Ischia un ragazzo lotta tra la vita e la morte: manca uno strumento in ospedale

Gli strumenti operatori sono tutti estremamente utili durante un’operazione e tutti -potenzialmente- possono diventare l’unico mezzo di salvataggio per qualcuno. Questa è una cosa che dovrà  ricordare un ragazzo di Ischia che in queste ore sta lottando tra la vita e la morte, perché sull’ospedale dell’isola manca un apparecchio che stabilizzi la frattura della sua… Continua a leggere Ad Ischia un ragazzo lotta tra la vita e la morte: manca uno strumento in ospedale

30/6/2008Bio Blog

Colazione e merenda con latte

Una ricerca condotta dall’università  di Zurigo, assieme alla scuola di medicina di Darthmouth, ha dimostrato come bere quattro bicchieri (o due tazze) di latte al giorno ricucono il rischio di fratture alle ossa del 72%. La regola di fare scorpacciata di latte e derivati non vale -a quanto pare- solo per piccoli e teenager, ma… Continua a leggere Colazione e merenda con latte

13/6/2008Bio Blog

Osteoporosi: trovata l’impronta genetica

Un nuovo livello di ricerca genomica è stato intrapreso per trovare i geni legati alla osteoporosi e alle fratture. Cinque regioni di interesse sono state identificate e sembrano giustificare ulteriori indagini scientifiche. La Garvan Institute for Medical Research ha collaborato con la società  islandese di genetica, decodificando, in un progetto che riguardava 1500 donne provenienti… Continua a leggere Osteoporosi: trovata l’impronta genetica

5/5/2008Bio Blog

Fissatore per le fratture della mascella

Il chirurgo plastico Jon Wagner confeziona calchi di fratture di mascelle. Wagner costruisce i calchi e li utilizza per pianificare un intervento chirurgico prima di andare in sala operatoria. Jon Wagner, si occupa principalmente di chirurgia della testa e del collo presso l’Università  del New Mexico (UNMH), e vede un sacco di rotture di mascelle.… Continua a leggere Fissatore per le fratture della mascella

29/4/2008Bio Blog