Quantcast
Elettrofilatura NovaMesh | BioBlog

Elettrofilatura NovaMesh

Categoria: Archivio Biotecnologie Mediche Dispositivi intracorporei Protesi
Tag: #ernia #membrane #Polimero #Protesi #tessuto ingegnerizzato
Condividi:

La Nicast, azienda israeliana sviluppatrice di nanopolimeri, ha presentato NovaMesh, un dispositivo progettato per l’ernia ventrale, a Medica 2008. NovaMesh per l’ernia ventrale migliora le caratteristiche resistenza di adesione tra tessuto e visceri, promuovendo uno sviluppo del tessuto sulla superficie del materiale. elettrofilatura electrospinning Le eccezionali proprietà  del dispositivo sono ottenute dall’elettrospinning, o in italiano elettrofilatura. Questo processo produttivo consente nell’industria dei polimeri di ottenere filamenti continui di materiale sintetico del diametro straordinariamente piccolo, inferiore al micron, per questo di parla di nanopolimeri. La tecnica dell’elettrofilatura consiste in un getto polimerico stirato all’interno di un elevato campo elettrico: i filamenti così prodotti raggiungono finezze dell’ordine di 100 nm. L’elettrofilatura è applicabile ai materiali polimerici che possono essere portati ad uno stato fluido di elevata viscosità  attraverso la fusione, ottenuta col calore, o la dissoluzione in opportuni solventi. Un impianto di elettrofilatura consiste principalmente in un estrusore che spinge il polimero fuso o in soluzione all’interno di un capillare ed uno schermo di raccolta posto di fronte al capillare. Il capillare e lo schermo collettore sono caricati elettrostaticamente ad un diverso potenziale elettrico. L’elevata finezza delle fibre elettrofilate consente di produrre materiali con un altissimo rapporto superficie/volume e una elevata porosità . I possibili campi di impiego sono svariati: nel tessile tecnico (membrane per filtrazione modificazione delle proprietà  superficiali), in campo biomedico (scaffold per crescita di tessuti e protesi vascolari, sistemi di trasporto e rilascio di farmaci), in campo industriale (rinforzo per materiali compositi, strati porosi per materiali laminati, supporti per catalizzatori) o nell’elettronica. [via medgadget | wikipedia | maggiori informazioni]

Publicato: 18/11/2008Da: Bio Blog

Potrebbe interessarti

Morfina epidurale veicolata con carrier

Il dottor Luciano Mastronardi in un vecchio post in cui si parlava su come eliminare il dolore postoperatorio ci ha segnalato la sua esperienza con morfina epidurale veicolata con diversi carrier. Il composto è stato brevettato dal dottor Mastronardi insieme al dottor Marco Pappagallo (Neurologo del Mount Sinay, NY), nel seguito i dettagli. L’applicazione epidurale… Continua a leggere Morfina epidurale veicolata con carrier

20/1/2009Bio Blog

Autotrapianto per eliminare l’ernia

Il disco intervertebrale degenerato con formazione di ernia non si asporta più per effettuare una fusione vertebrale o inserire una protesi, bensì lo si “aggiusta” grazie alle tecniche di trapianto autologo messe a punto dall’ingegneria tissutale. L’importante innovazione è stata introdotta per la prima volta in Lombardia dal professor Giustino Tomei, primario di neurochirurgia all’ospedale… Continua a leggere Autotrapianto per eliminare l’ernia

2/7/2008Bio Blog

Tecnica indolore per operare l’ernia del disco

La chirurgia percutanea, detta anche mininvasiva, è la soluzione indolore per chi ha l’ernia del disco, riducendo il disagio dei pazienti e aumentando la flessibilità  terapeutica. La terapia laser percutanea a contatto per le ernie del disco, cervicali, dorsali (tranne che per il tratto T1-T5) e lombari è una nuova tecnica non chirurgica inventata negli… Continua a leggere Tecnica indolore per operare l’ernia del disco

18/11/2007Bio Blog

Stop ai dolori alla cervicale con il cuscino giusto

Facciamo tutti una vita sempre più stressante, spesso obbligati a stare intere giornate fermi davanti al computer in posizioni che spesso sono dannose per la schiena. Tra i fastidi (o anche più che fastidi) più diffusi è ormai al primo posto i cosiddetti dolori alla cervicale. Chi non ne ha sofferto almeno una volta? Lo… Continua a leggere Stop ai dolori alla cervicale con il cuscino giusto

19/9/2007Bio Blog