Quantcast
Spam farmaceutico | BioBlog

Spam farmaceutico

Categoria: Archivio Biotecnologie Mediche Vizi
Tag: #email #medicinali #sesso #spam
Condividi:

Nell’era in cui tutto può essere tradotto a partire da qualsiasi lingua con un semplice click, siamo ormai abituati a leggere alcuni “italianismi” sicuramente poco corretti.

Lo SPAM è una pratica illegale utilizzata da singoli o da aziende che prevede l’invio massivo di email pubblicitarie (non richieste) a indirizzi di ogni genere, con l’intento di rimandare a siti internet che vendano prodotti online. Capita spesso, facendo breccia nell’animo maschile che non l’ammetterebbe mai, che oggetto di queste mail siano tutti quei problemi sessuali che potrebbero essere risolti attraverso l’uso di famose pillole che aiutanino -come loro stessi dicono- la “disfunzione erettile”.

Esistono poi casi atipici, come quelli legati alla mail che vi riporto, che non riportano alcun link né alcuna informazione su eventuale vendita. La mail recita, nel suo italiano maccheronico:

La Farmacia sa esattamente di che cosa avete bisogno. Essi sono con noi ogni tipo di Pillole. Avete Kopfscherzen, mal di pancia o semplicemente uno spiacevole sensazione? Vedi noi.

Che cosa si proponga di vendere non si sa, ma è un modo per far diventare “quasi” simpatico lo SPAM. Altri casi particolari sono quelli che vedono un sender rinominato come “Sono sano, grazie.” o simili.
Fastidiosi ugualmente, ma almeno stravaganti.

Publicato: 1/7/2008Da: Bio Blog

Potrebbe interessarti

Nintendo Wii: la nuova frontiera della riabilitazione

Alcuni ricercatori di ingegneria biomedica dell’Università  di Alicante, hanno progettato e messo a punto un software che consente la riabilitazione degli arti superiori semplicemente con l’utilizzo del comando della console Nintendo Wii. Il paziente, tranquillamente dalla propria abitazione, è in grado di eseguire gli esercizi di fisioterapia seguendo le indicazioni che gli vengono suggerite dallo… Continua a leggere Nintendo Wii: la nuova frontiera della riabilitazione

23/7/2008Bio Blog