Quantcast
Visita oculistica | BioBlog

Visita oculistica

Categoria: Archivio Dossier
Tag: #esami #occhi #sistema visivo #Visita medica
Condividi:

Non mi capita spesso di consigliare un ospedale -soprattutto in pubblico- ma per questa volta farò un’eccezione: ospedale di Castelfranco Veneto (ULSS 8 di Asolo) voto totalizzato 9+. Stamattina mi sono recato nella struttura trevigiana per effettuate una visita oculistica. Appena arrivato mi ha subito colpito l’ampio parcheggio a disposizione dei “visitatori”, di certo all’opposto di quello caotico di Padova, in cui è dificile se non impossibile trovare posto per l’auto, o del San Bassiano di Bassano del Grappa, grande ma non troppo agibile per i pazienti a causa della lontananza dall’ingresso principale del nosocomio. Entrati all’interno si apprezza subito la modernità  della struttura senza però eccessi o sprechi. Un ambiente accogliente anche per chi deve magari permanere nella struttura per più giorni. Alcuni pazienti, infatti, stavano riposando nella terrazza del bar in ingresso. Percorso ancora qualche corridoio si arriva ai totem dove è possibile effettuare il pagamento rapido della prestazione, per me 18,95€ di visita specialistica oculistica. In sala di attesa, munito di numero, ho trovato qualche interessante dispensa a colori su alcune frequenti patologie dell’occhio: Glaucoma, cataratta e retinopatia, messa a disposizione per i pazienti. Decisamente una bella idea, visto che spesso ci si trova con una diagnosi sconosciuta di cui se ne vorrebbe sicuramente sapere di più. Le ho portate a casa per leggerle in tranquillità , perché sono stati terrbilmente puntuali con la visita! Mi sembrava giusto pubblicare questa esperienza perché quotidianamente si leggono critiche o fatti di malasanità , ma non dimentichiamoci che elementi di positività  esistono e non sono rari in Italia, però “fa più notizia” uno scandalo… Quasi dimenticavo, “9+” e non “10” perché ci sono ancora dei lavori in corso e quindi si vedono delle aree da terminare e qualche filo che pende dal soffitto. Invito tutti voi a fare la stessa cosa raccontandoci le vostre esperienze, trovate l’indirizzo email qui accanto sulla destra.

Publicato: 26/8/2008Da: Bio Blog

Potrebbe interessarti

Un po’ di acqua per rinfrescare le idee

Bere acqua è importante anche per studiare in modo efficiente. La disidratazione ha, infatti, diversi effetti collaterali che interferiscono con le capacità  cognitive: mal di testa, stanchezza, minore capacità  di concentrazione e di attenzione e riduzione della memoria a breve termine. E le conseguenze possono essere anche più gravi: una ricerca condotta presso il King’s… Continua a leggere Un po’ di acqua per rinfrescare le idee

2/10/2010Bio Blog
esame_ok

Ansia KO: all’esame pensa l’iPhone

Niente più ansia da prestazione scolastica con “Esame Ok”, la nuova applicazione per iPhone e iPod Touch che permette di prepararsi al meglio e a gestire la paura che gli esami possano andare male. Ideata da Giuseppe Riva e Andrea Gaggioli, docenti di psicologia e nuove tecnologie della comunicazione dell’Università  Cattolica di Milano, l’applicazione è… Continua a leggere Ansia KO: all’esame pensa l’iPhone

26/4/2010Bio Blog

Micro elettrocorticografia

I neurochirurghi dell’Università  dello Utah hanno sviluppato un array di elettrodi molto sottili che non penetrano la superficie del cervello per prevenire i potenziali effetti indesiderati tipici dei moderni elettrodi ad alta precisione. L’esame è denominato micro elettrocorticografia (micro electrocorticography, ECoG) e gli array appena descritti hanno dimensioni talmente ridotte da poter pensare di lasciarli… Continua a leggere Micro elettrocorticografia

13/7/2009Bio Blog

SNP Dr, per valutare gli effetti indesiderati

I ricercatori dell’Imperial College di Londra hanno sviluppato un dispositivo che potrà  aiutare i dottori a predire eventuali reazioni avverse ai farmaci. Il device, chiamato Single Nucleotide Polymorphism Doctor (SNP Dr, pronunciato “snip doctor”), identifica nei pazienti la presenza di precise sequenze di DNA che possono fungere da marker per potenziali reazioni alla somministrazioni di… Continua a leggere SNP Dr, per valutare gli effetti indesiderati

24/2/2009Bio Blog