Quantcast
ischemia Archivi | BioBlog

ischemia

Progressi neurologici

Le novità  del 2009 riguardano le terapie della Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), Sclerosi Multipla (SM) e dell’Ictus. Per la SLA, uno studio italiano su Pnas ha suggerito che i Sali di Litio, rallenterebbero la progressione della malattia. La sperimentazione è su animali e pochi pazienti. Servono ulteriori trials clinici per stabilire se il litio sia… Continua a leggere Progressi neurologici

12/1/2009Bio Blog

Auto-trapianto di staminali per non amputare l’arto

L’Università  Cattolica di Campobasso salva un altro arto: una donna di 72 anni vengono iniettate cellule staminali autologhe prelevate dal midollo per evitare l’amputazione. In passato avevamo già  descritto la tecnica nel dettaglio, qui maggiori informazioni. La paziente, giunta al nosocomio, era affetta da un’ischemia critica irreversibile e necrosi dei tessuti. I medici hanno dapprima… Continua a leggere Auto-trapianto di staminali per non amputare l’arto

23/10/2008Bio Blog

La neurostimolazione aumenta la performance

Ricaricare il cervello con deboli scosse elettriche per migliorare le performance e combattere l’invecchiamento. La tecnica italiana nasce da una idea del Prof. Alberto Priori, direttore del Centro di ricerca per le neuronanotecnologie e la neurostimolazione dell’IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena di Milano. La stimolazione continua di particolari aree del cervello con… Continua a leggere La neurostimolazione aumenta la performance

23/9/2008Bio Blog

Quando i minuti sono preziosi, una nuova cura per l’ictus

L’ictus cerebrale o colpo apoplettico è la conseguenza di un disturbo dell’irrorazione sanguigna del cervello. Di solito esso è causato dall’occlusione di un’arteria cerebrale da parte di un coagulo di sangue (trombo). Più rara è l’emorragia cerebrale, che avviene quando un vaso sanguigno non resiste più alla pressione e si lacera. All’ictus cerebrale conseguono spesso… Continua a leggere Quando i minuti sono preziosi, una nuova cura per l’ictus

13/11/2007Bio Blog