Quantcast

Genetica (DNA)

Nuovi antibiotici naturali

Un gruppo dell’Helmholtz Centre for Infection Research (Germania) ha identificato un nuovo gruppo di molecole con attività  antibiotica. La sostanza, isolata in un micobatterio, agisce inibendo l’RNA polimerasi, prevenendo così la trascrizione del DNA dell’agente patogeno. Il biologo Herbert Irschik ha affermato che nelle ricerche condotte sono emerse tre sostanze (myxopyronina, corallopyronina e ripostatina) che… Continua a leggere Nuovi antibiotici naturali

2008-11-10Bio Blog

Staminali pluripotenti con i plasmidi

I ricercatori dell’Istituto per le cellule staminali in Massachusetts hanno reso noto di aver scoperto un sistema per riprogrammare le cellule dell’epidermide in staminali, semplicemente “spruzzandole” con determinate sostanze chimiche e trasformandole in cellule pluripotenti IPS (induced pluripotent stem cells). «Questo studio dimostra come sia possibile riprogrammare le cellule usando componenti chimiche, invece di geni… Continua a leggere Staminali pluripotenti con i plasmidi

2008-10-14Bio Blog

Il tuo DNA a 1000 dollari

Quando lo sorso 2003 lo Human Genome Project aveva terminato la mappatura del DNA con una spesa di qualche centinaio di milione di dollari, non sarebbe stato pensabile l’annuncio appena reso noto. Qualcuno aveva tentato di preannunciare questa tecnica come un “preludio” di fenomeno di massa ma, ancora fino allo scorso anno, il Dr. James… Continua a leggere Il tuo DNA a 1000 dollari

2008-10-07Bio Blog

Nuova tecnica per produrre cellule staminali

Un team dell’HSCI (Harvard Stem Cell Institute) ha messo a punto una nuova tecnica per produrre cellule staminali pluripotenti (iPs, induced pluripotent stem), in grado di essere impiantate nei pazienti per risolvere problematiche congenite che al momento non trovano cura. La ricerca, pubblicata su Science, porta la firma di Konrad Hochedlinger, in foto, e di… Continua a leggere Nuova tecnica per produrre cellule staminali

2008-09-27Bio Blog

Terapia genica contro il dolore cronico

Scienziati dell’Università  del Michigan si apprestano a dare inizio alla fase 1 della sperimentazione clinica, utilizzando la terapia genica, di una tecnica rivoluzionaria per trattare il dolore cronico prodotto dal cancro. Il trattamento prevede l’impiego di un nuovo vettore virale che, inoculato nel paziente, rilascia un gene che agisce sul sistema nervoso. Il vettore è… Continua a leggere Terapia genica contro il dolore cronico

2008-09-25Bio Blog

Test genetico per il cancro al seno a soli 15 euro

Secondo quanto riportato dal quotidiano britannico Daily Mail, sarà  presto disponibile un nuovo test genetico per la diagnosi del cancro al seno, ma la particolarità  è il prezzo straordinariamente basso: solo 15 euro. Il test è attualmente il più economico esistente al Mondo e non solo, sarebbe anche il più veloce: in una sola settimana… Continua a leggere Test genetico per il cancro al seno a soli 15 euro

2008-09-18Bio Blog

In sperimentazione nuovo vaccino per la tubercolosi

Dopo 80 anni, un nuovo vaccino per prevenire la tubercolosi inizia la sperimentazione sull’uomo. Il nuovo vaccino si basa su quello in uso dal 1921, a differenza del fatto che questo è stato geneticamente modificato per eliminare il cospicuo numero di casi insorti a seguito della vaccinazione stessa, evento che sta diventando sempre più diffuso.… Continua a leggere In sperimentazione nuovo vaccino per la tubercolosi

2008-09-16Bio Blog

Difetti cardiaci congeniti riparati dalle staminali

Ricercatori della Mayo Clinic, condotti da Andre Terzic, hanno dimostrato, con una ricerca pubblicata su Stem Cell, che le cellule staminali possono essere usate per rigenerare tessuti cardiaci per trattare la cardiomiopatia dilatata, una patologia congenita. Lo studio, dimostra che l’impiego delle staminali per la rigenerazione può essere usato sia per trattare danni da infarti… Continua a leggere Difetti cardiaci congeniti riparati dalle staminali

2008-09-15Bio Blog

Sindrome di Down già  nelle cellule staminali embrionali

I ricercatori della Barts e Royal London, un consorzio di strutture sanitarie di Londra, insieme ad altri ricercatori americani, australiani, spagnoli e svizzeri hanno scoperto e pubblicato sulla rivista “American Journal of Human Genetics” che la sindrome di Down è già  presente nelle cellule staminali. Il cromosoma in più, responsabile della malattia, provoca delle mutazioni… Continua a leggere Sindrome di Down già  nelle cellule staminali embrionali

2008-09-10Bio Blog