Quantcast
embrioni Archivi | BioBlog

embrioni

Trapianto di ovaio

Fra pochi anni sarà  possibile procedere al trapianto di un intero ovaio prelevato e preventivamente congelato prima di una terapia. Il passaggio successivo sarà  verificarne la funzionalità  dell’ovaio reimpiantato. Per ora i test eseguiti su ovini, hanno funzionato. Per ora solo una donna ha beneficiato dell’impianto di ovaio fresco ed ha ottenuto buoni risultati. Negli… Continua a leggere Trapianto di ovaio

18/8/2009Bio Blog

Le nuove frontiere delle staminali embrionali e fetali

In Gran Bretagna con la collaborazione dei biotecnologi olandesi, si sta avviando una ricerca che porterà  alla cura, forse e si spera, dell’ictus. La ricerca coinvolge ancora una volta le cellule staminali, provenienti questa volta da feti o da embrioni abortiti. Queste staminali verranno impiantate nel cervello di persone colpite da ictus e si spera che le stesse riescano a specializzarsi divenendo cellule cerebrali,… Continua a leggere Le nuove frontiere delle staminali embrionali e fetali

21/1/2009Bio Blog

Dalla cellule della pelle alle cellule staminali

Un esperimento che attraversa il globo terrestre, un binomio che vanta i nomi Usa e Giappone, da oggi è possibile ottenere a partire dalle cellule della pelle, delle cellule staminali. L’esperimento è riuscito sugli animali, anche se ci sono ancora numerose verifiche da fare prima di procedere ad una sperimentazione sull’uomo. In linee generali la… Continua a leggere Dalla cellule della pelle alle cellule staminali

8/1/2009Bio Blog

Il congelamento degli embrioni

Recenti studi hanno dimostrato che congelare gli embrioni darebbe più garanzie di riuscita nel campo della fecondazione assistita. Il motivo è semplice, ogni tentativo di fecondazione assistita costituisce per la donna un grandissimo momento di stress psicofisico, la donna subisce un bombardamento ormonale che la induce a portare a maturazione un gran numero di follicoli.… Continua a leggere Il congelamento degli embrioni

7/1/2009Bio Blog

Creato il primo embrione Ogm

È stato prodotto e subito distrutto dagli stessi ricercatori che lo hanno realizzato il primo embrione umano modificato geneticamente (Ogm). L’embrione è stato realizzato negli Stati Uniti presso la Cornell University, ma a rendere di dominio pubblico l’annuncio è stata la Human Genetic Alert, un’associazione inglese che da sempre per una riforma in senso restrittivo… Continua a leggere Creato il primo embrione Ogm

14/5/2008Bio Blog

Parkinson curato nei topi grazie alle staminali

L’équipe di Lorenz Studer, Head of the Stem Cell and Tumor Biology Laboratory, insieme al Memorial Sloan-Kettering Cancer Center (MSKCC) ha curato con successo delle cavie ammalate di Parkinson con un trapianto di neuroni, ottenuti partendo per la prima volta al mondo, da cellule staminali embrionali ricavate da embrioni geneticamente identici al “paziente” (in questo… Continua a leggere Parkinson curato nei topi grazie alle staminali

25/3/2008Bio Blog

Archivio molecolare delle malattie neurodegenerative

Una cellula umana prelevata da un paziente malato, un ovocita di mucca privato di nucleo. La cellula viene iniettata nell’ovocita animale e comincia a moltiplicarsi. Il risultato è un archivio molecolare delle malattie, innanzitutto quelle neurodegenerative come il Parkinson e l’Alzheimer, che permetterà  di osservare i meccanismi molecolari che scatenano ed eventualmente di sperimentare nuove… Continua a leggere Archivio molecolare delle malattie neurodegenerative

24/3/2008Bio Blog

Turismo procreativo per la fecondazione low-cost

Dopo la ratifica della Legge 40 del 2004, che vieta la procreazione assistita in talune circostanzi, come in caso di ricorso a procreazione medicalmente assistita di tipo eterologo, ha aperto uno spaccato nella comunità  nostrana. Non sono assolutamente isolati i casi di viaggi della speranza istituiti da coppie italiane, senza distinzione alcuna, anche se spesso… Continua a leggere Turismo procreativo per la fecondazione low-cost

19/2/2008Bio Blog

Embrioni umani clonati per studiare le cellule staminali

Scienziati californiani della Stemagen hanno dato notizia di aver prodotto embrioni come cloni di due uomini. La speranza di queto studio è di aggiungere un “mattoncino” nella comprensione e valutazione del funzionamento delle cellule staminali. Gli embrioni sono stati realizzati partendo dalle cellule della pelle, sfruttando quindi una recente scoperta sulle staminali. Benché la notizia… Continua a leggere Embrioni umani clonati per studiare le cellule staminali

18/1/2008Bio Blog