Quantcast
Problemi alle coronarie e tumori colonrettali | BioBlog

Problemi alle coronarie e tumori colonrettali

Categoria: Archivio Cancro Patologie
Tag: #angiografia #Cancro #tumore #tumore colonrettale
Condividi:

I pazienti osservati ad Hong Kong a cui sono state diagnosticate patologie alle arterie coronarie hanno una probabilità  doppia di sviluppare in seguito il tumore colonrettale, soprattutto se sono fumatori. Il cancro colonrettale è il secondo tumore più diffuso al mondo con una stima di incidenza di una persona malata ogni venti sane, mentre i problemi alle coronarie (CAD, coronary artery disease) sono la principale causa di morte negli Stati Uniti. L’osservazione dei medici è nata proprio dal fatto che entrambe queste patologie hanno gli stessi fattori di rischio e spesso occorrono assieme. I partecipanti allo studio sono stati reclutati per eseguire la colonscopia dopo che l’angiografia aveva evidenziato la CAD. I ricercatori hanno trovato che il neoplasma colonrettale e le lesioni in stato avanzato erano più prevalenti (34.0% e 18.4% rispettivamente) nel gruppo con CAD-positiva che nella CAD-negativa (18.8% e 8.7%) e nella popolazione in genere (20.8% e 5.8%). Il cancro è stato trovato nel:

  • 4.4% con CAD-positiva;
  • 0.5% con CAD-negativa;
  • 1.4% nella popolazione.
Publicato: 26/9/2007Da: Bio Blog

Potrebbe interessarti

Visualizzazione 3D delle arterie coronarie

La Paieon, azienda specializzata nelle tecniche a immagini del cuore, ha sviluppato un nuovo sistema chiamato CardiOp-B in grado di ricostruire in real-time la struttura tridimensionale delle arterie coronarie, partendo da immagini angiografiche standard. CardiOp-B, oltre a visualizzare le coronarie (arterie a forma di corona che irrorano il miocardio) su un monitor, può svolgere accurate… Continua a leggere Visualizzazione 3D delle arterie coronarie

18/9/2007Bio Blog
bisturi sonoro

Proiettili sonori per colpire il cancro

Arriva dalla California, ma da nomi che rievocano l’Italia, la nuova speranza per il trattamento del cancro. Alessandro Spadoni e Chiara Daraio, ricercatori del California Institute of Technology di Pasadena, hanno messo a punto un sistema di lenti acustiche non lineari in grado di produrre impulsi sonori compatti che potrebbe essere utilizzato per produrre un… Continua a leggere Proiettili sonori per colpire il cancro

13/4/2010Bio Blog
bitter melon

Un frutto per combattere il cancro al seno

L’estratto di bitter melon (Momordica charantia), un vegetale molto diffuso in India e Cina sembrerebbe in grado di favorire la morte delle cellule di cancro della mammella e di prevenirne la proliferazione. Lo ha scoperto un gruppo di ricercatori americani capitanati Ratna Ray, professore presso il dipartimento di Patologia dell’Università  di Saint Louis.

6/4/2010Bio Blog
neuroblastoma

Neuroblastoma, novità  dalla ricerca

[Neuroblastoma – foto al microscopio del Dr. Maria Tsokos, National Cancer Institute] Il Neuroblastoma è uno dei tumori del sistema nervoso più diffusi in età  pediatrica, è la causa del 15% delle morti oncologiche infantili, purtroppo chi è colpito dal neuroblastoma IV stadio ha pochissime probabilità  di sopravvivenza che si aggirano attorno al 20%. Le… Continua a leggere Neuroblastoma, novità  dalla ricerca

19/2/2010Bio Blog

Laringe artificiale per tornare a parlare

Grazie a un touch sensors la CompleteSpeech (Orem, Utah) ha realizzato un dispositivo, soprannominato Palatometer (in italiano potrebbe essere chiamato “Palatometro“) in grado di “percepire” il contatto della lingua sul palato durante la parlata. Il dispositivo è stato progettato espressamente per le persone mute o con difficoltà  nel parlare per ridarle nuova voce. Solo negli… Continua a leggere Laringe artificiale per tornare a parlare

5/12/2009Bio Blog