Quantcast
Pericoli dalle amalgame al mercurio | BioBlog

Pericoli dalle amalgame al mercurio

Categoria: Archivio Biotecnologie Mediche denti Food and Drug Administration (FDA)
Tag: #denti #fda #mercurio #odontoiatria
Condividi:

Dopo la chiusura di una causa, la FDA ha deciso di revisionare in modo completo le norme che stanno dietro ai pericoli ortodontici legati all’uso di amalgame al mercurio per le otturazioni. Sul proprio sito web hanno infatti riportato una “novità ” (se così si può definire): le amalgami dentali, com’era già  noto, contengono mercurio, ma questo è potenzialmente neurotossico (può dare problemi al sistema nervoso) per i bambini e i feti. La FDA ha deciso di investigare per scoprire se il mercurio presente in questa pasta sia effettivamente rilasciato sotto forma di vapore nell’otturazione (anche in fase di masticazione) o meno. L’American Dental Associated non ha atteso molto, tuonando a questa scelta, da loro considerata inutile, visto che hanno in mano ben 34 studi che confermano l’assenza di ogni tipo di elemento che possa lasciar pensare alla presenza di vapori di mercurio nella cavità  orale. Addirittura non hanno avuto alcun problema a dichiarare che la quantità  di mercurio utilizzata nell’amalgama non è superiore (e neppure più pericolosa) a quella solitamente presente in alimenti come il pesce. Vedremo il risultato di questa inchiesta che, in caso desse ragione alle preoccupazioni della FDA, potrebbere rivoluzionare il mercato dell’ortodonzia.

Publicato: 9/7/2008Da: Bio Blog

Potrebbe interessarti

dentifricio spazzolino

Dentifrici, quale scegliere?

Sarà  capitato sicuramente anche a voi di recarvi ad acquistare un dentifricio al supermercato o in farmacia e di trovarvi con un’ampia gamma di prodotti, ma quale scegliere? Spesso la scelta ricade sui prodotti reclamizzati oppure si fa una cernita in base al costo perché dal punto di vista della salute tutti i dentifrici promettono… Continua a leggere Dentifrici, quale scegliere?

22/1/2010Bio Blog

Medio rischio per amalgama al mercurio

La Food and Drug Administration, l’agenzia statunitense che regolamenta i farmaci e gli ausili terapeutici, ha finalmente riclassificato l’amalgama dentale, il materiale usato per le otturazioni odontoiatriche che è da sempre oggetto di controversia perché composto per il 50 % da mercurio elementare, una sostanza potenzialmente tossica, e per il restante 50% da altri metalli… Continua a leggere Medio rischio per amalgama al mercurio

30/7/2009Bio Blog

Dentifricio in gravidanza

La gravidanza è un momento di gioia e al tempo stesso di notevole impegno per l’organismo della donna, nel quale tutti i tessuti risentono di una serie di cambiamenti e adattamenti. Per fare qualche esempio basta pensare alla pelle, che può acquistare una colorazione più scura a seguito di un aumento della pigmentazione; o alla… Continua a leggere Dentifricio in gravidanza

16/7/2009Bio Blog

Denti: il succo d’arancia è nemico del sorriso

Il succo d’arancia è considerato fonte di molte sostanze salutari: vitamine B e C, zinco, potassio, calcio e flavonoidi. È altrettanto noto che, soprattutto se bevuto a stomaco vuoto, può peggiorare alcuni problemi gastrici, come le ulcere. Ma fino ad oggi nessuno aveva mai rivelato quanto possa essere dannoso per la salute dei denti, come… Continua a leggere Denti: il succo d’arancia è nemico del sorriso

3/7/2009Bio Blog