Quantcast
Food and Drug Administration (FDA) Archivi | BioBlog

Food and Drug Administration (FDA)

Food and Drug Administration (FDA)

iPhone CPR

La ZOLL Medical Corporation ha realizzato un’applicazione per iPhone progettata per aiutare le persone a effettuare la rianimazione cardio-polmonare. Attualmente il software non è stato ancora approvato dalla FDA e quindi può essere venduto nello store Apple solo come training tool per imparare le azioni da eseguire in questi casi. La ZOLL Medical ha “trasferito”… Continua a leggere iPhone CPR

30/11/2009Bio Blog

L’elisir della giovinezza che cura l’ipertensione

Arriva dall’oriente e si chiama Klotho. Fino ad oggi era conosciuto come il gene anti-invecchiamento, ma ora si sa che aiuta anche a ridurre la pressione arteriosa e a contrastare le complicazioni derivanti dall’ipertensione. La scoperta di Yuhong Wang e Zhongjie Sun, ricercatori dell’Oklahoma Helath Science Center, è stata pubblicata da Hypertension, la rivista dell’American… Continua a leggere L’elisir della giovinezza che cura l’ipertensione

31/8/2009Bio Blog

Aria Electronic Cigarette

In relazione all’articolo di sabato 25 luglio in cui la Food and Drug Administration ha lanciato un messaggio di allerta a riguardo della sigaretta elettronica, pubblico ora la replica della società  AURIPEN S.r.l., produttrice di Aria Electronic Cigarette. — La società  Auripen srl, in qualità  di assemblatrice e distributrice di sigarette elettroniche, con la presente… Continua a leggere Aria Electronic Cigarette

7/8/2009Bio Blog

Curare il cuore con le staminali

Le cellule staminali trovano sempre più spazio nella terapia delle malattie cardiovascolari. A confermarlo arriva la notizia del trapianto di staminali del cuore in un paziente affetto da scompenso cardiaco. L’intervento è stato condotto da ricercatori dell’Università  di Louisville (Kentucky) ed è stato approvato dalla Food and Drug Administration, l’ente americano per la protezione della… Continua a leggere Curare il cuore con le staminali

31/7/2009Bio Blog

Medio rischio per amalgama al mercurio

La Food and Drug Administration, l’agenzia statunitense che regolamenta i farmaci e gli ausili terapeutici, ha finalmente riclassificato l’amalgama dentale, il materiale usato per le otturazioni odontoiatriche che è da sempre oggetto di controversia perché composto per il 50 % da mercurio elementare, una sostanza potenzialmente tossica, e per il restante 50% da altri metalli… Continua a leggere Medio rischio per amalgama al mercurio

30/7/2009Bio Blog

Sigaretta elettronica, FDA all’erta

La Food and Drug Administration americana lo scorso 22 luglio ha reso pubblici i risultati delle analisi di laboratorio sulla sigaretta elettronica. Nei campioni sottoposti a test sono state trovate sostanze chimiche tossiche e cancerogene come il Dietilene Glicole, prodotto utilizzato nell’industria come antigelo e che in Cina ha provocato nove morti nel 2006. Le… Continua a leggere Sigaretta elettronica, FDA all’erta

25/7/2009Bio Blog

Oncentra RT Viewer

La Nucleotron di Veenendaal (Olanda) ha ricevuto l’approvazione da parte della FDA per il loro sistema unificato proprietario per controllare i piani radiografici “generati con una grande varietà  di sistemi di pianificazione che sottostanno allo standard DICOM in ambiente windows”. Lo standard DICOM (Digital Imaging and COmmunications in Medicine, immagini e comunicazione digitali in medicina) definisce… Continua a leggere Oncentra RT Viewer

25/11/2008Bio Blog

Pillola contro l’eiaculazione precoce

Questo tipo di disturbo colpisce oltre 4 milioni di italiani. La Fda Usa ha approvato un nuovo farmaco a base di dapoxetina, che può essere preso da uno a 3 ore prima del rapporto. Dopo le pillole dell’amore e contro il calo del desiderio, ecco un altro farmaco per chi ha problemi sotto le lenzuola.… Continua a leggere Pillola contro l’eiaculazione precoce

9/10/2008Bio Blog

Ricostruzione immagini 3D con VoXcell

La FDA ha recentemente approvato l’algoritmo per la ricostruzione delle immagini di KJAYA Medical. Il software VoXcell permette ai medici di passare da immagine 2D a immagini tridimensionali da un qualsiasi computer fisso o portatile collegato a internet. Il collegamento è fondamentale perché il laptop del clinico serve solo per visualizzare l’immagine che viene invece… Continua a leggere Ricostruzione immagini 3D con VoXcell

26/9/2008Bio Blog