Quantcast
Neurochirurgia Archivi | BioBlog

Neurochirurgia

Epilessia del lobo temporale: nuova cura

Una recente ricerca italiana accende nuove speranze per i casi di epilessia resistente ai farmaci. Lo studio, pubblicato su ‘Pnas’, organo ufficiale dell’Accademia nazionale delle scienze Usa, e’ firmato dai ricercatori del Dipartimento di fisiologia e farmacologia dell’universita’ Sapienza di Roma, coordinati da Fabrizio Eusebi, in collaborazione con il Centro di neurochirurgia ‘Neuromed’ del Molise… Continua a leggere Epilessia del lobo temporale: nuova cura

24/9/2009Bio Blog

Frequenze corticotalamiche

Gli ultimi studi sulla corteccia cerebrale, hanno permesso di riuscire a capire le associazioni corticali, di poter operare in awake surgery, di lesionare in maniera minore il tessuto nervoso durante gli interventi di neurochirurgia. La mappatura cerebrale ha permesso di capire moltissime cose sul comportmento dell’uomo e sulle scelte sollecitate a determinati stimoli. Uno studio… Continua a leggere Frequenze corticotalamiche

2/7/2009Bio Blog

Nel futuro, ogni chirurgo avrà  mani robotiche

Quando si va sotto i ferri, si desidererebbe che qualcuno tenga la propria mano per essere tranquillizzati. Piccole incisioni possono causare inutili cicatrici, e piccoli errori possono causare danni irreparabili. Paige Nickason, una ragazza ventunenne canadese con tumore cerebrale a forma di uovo, ha sperimentato in prima persona come la chirurgia robotica assiste i chirurghi… Continua a leggere Nel futuro, ogni chirurgo avrà  mani robotiche

22/5/2008Bio Blog

Trapanazione neurochirurgica dagli antichi Incas

La procedura nota come trapanazione, in cui viene effettuato un foro nel cranio, è un’antica forma di neurochirurgia che viene svolta sin dall’età  della pietra. Esattamente il motivo per cui popoli antichi effettuavano la trapanazione è rimasto una questione di dibattito: alcuni ricercatori sostengono che essa veniva effettuata per motivi medici, come oggi, mentre altri… Continua a leggere Trapanazione neurochirurgica dagli antichi Incas

16/5/2008Bio Blog

Bricolage per alcuni, Neurochirurgia per altri

Sì, quello che vedete sotto è un trapano a batteria utilizzato da un rinomato neurochirurgo durante le operazioni complicate. Henry Marsh, medico del St George’s Hospital di Londra, esegue pro-bono lavori in Ucraina, due volte l’anno, e deve ricorrere a strumenti più economici di trapani neurochirurgici e neuronavigatori, non esattamente marchiati CE ed approvati dalla… Continua a leggere Bricolage per alcuni, Neurochirurgia per altri

19/3/2008Bio Blog

Stimolazione cerebrale profonda: il video

Wired ha pubblicato un filmato, nel quale vengono ritratte le storie di due persone che hanno subito l’intervento chirurgico di posizionamento di elettrodi cerebrali per la stimolazione cerebrale profonda (DBS, Deep Brain Stimulation) per curare il loro tremore. Il tremore è un sintomo della malattia di Parkinson, e la DBS è stata introdotta inizialmente per… Continua a leggere Stimolazione cerebrale profonda: il video

17/3/2008Bio Blog

La neurochirurgia ai tempi dei Greci

[AP Photo/Greek Culture Ministry, HO] Questo scheletro, reperito da un recente scavo nella città  di Veria, circa 75 km a ovest di Tessalonica, fornisce la prova che gli antichi Greci eseguivano già  sofisticati interventi di neurochirurgia. I resti, datati al 3° secolo a.C., appartengono a una donna di età  di circa 25 anni, che sembra… Continua a leggere La neurochirurgia ai tempi dei Greci

14/3/2008Bio Blog