Quantcast
Sindrome da capelli lanosi o non pettinabili | BioBlog

Sindrome da capelli lanosi o non pettinabili

Categoria: Archivio Estetica Genetica (DNA)
Tag: #capelli #Genetica (DNA) #malattie rare #sindromi
Condividi:

Se ne sente parlare poco, ma è pur sempre un problema genetico, anche abbastanza raro e che coinvolge il cuoio capelluto: la sindrome da capelli lanosi. Questa problematica si riscontra in tutte quelle persone che non possono in alcun modo pettinarsi i capelli, a causa della disposizione dei fasci piliferi differente dal normale e dalla formazione di innumerevoli nodini. Inoltre, la sezione trasversale del fusto è ellittica, la cheratinizzazione è disomogenea e si può riscontrare un’alterazione anche a livello del calibro. La maggior parte dei casi si manifesta alla nascita o nel corso del primo mese di vita, tuttavia esistono casi di conversione a capelli lanosi in età  puberale o anche adulta; non sempre questa alterazione deriva da un fattore ereditario dominante (seppur risulta la percentuale maggiore), ma può derivare anche da una condizione recessiva. Non ci sono cure, ne motivazioni reali per questo comportamento, e non interessa altre zone oltre a quelle della testa. [via boingboing | maggiori informazioni]

Publicato: 27/6/2008Da: Bio Blog

Potrebbe interessarti

cuio capelluto

Ecco il colpevole della caduta dei capelli: il gene APCDD1

Uno studio americano pubblicato su Nature, dimostra che il gene APCDD1, localizzato nel cromosoma 18, è il responsabile della  ipotricosi simplex ereditaria. La patologia è caratterizzata da una progressiva perdita di capelli dovuta ad un fenomeno chiamato miniaturizzazione del follicolo: i capelli si restringono e si rimpiccioliscono, finendo per essere sostituiti da una sorta di… Continua a leggere Ecco il colpevole della caduta dei capelli: il gene APCDD1

24/4/2010Bio Blog

Trapianto di capelli senza cicatrici

Nasce in Italia il trapianto di capelli invisibile. Con il metodo di autotrapianto a singole unità  follicolari HSD si evita l’escissione del cuoio capelluto sulla nuca e i risultati sono naturali e duraturi. Addio piazza, addio chierica, addio stempiatura. Ma anche vecchie cicatrici, alopecie, e inestetici diradamenti. È quanto promette il trapianto di capelli di… Continua a leggere Trapianto di capelli senza cicatrici

11/6/2008Bio Blog

Cellule staminali contro le calvizie

Meno uno (anno) al primo trapianto di capelli con bulbi piliferi clonati o coltivati in provetta, partendo dalle staminali adulte del bulbo pilifero, per curare le calvizie cruccio di molti uomini. L’annuncio è stato dato da Liudmila Korkina, biologa russa dell’Istituto dermopatico dell’Immacolata di Roma, in occasione del primo convegno della Società  internazionale della chirurgia… Continua a leggere Cellule staminali contro le calvizie

31/5/2008Bio Blog

Capello marchiato con fascio di ioni focalizzati

Il Dott. Ray La Pierre del dipartimento di ingegneria presso la McMaster University a Hamilton (Onatario) ha stampato per la prima volta il logo della Università  su un capello. La Pierre, insieme al suo team, ha utilizzato un microscopio a fascio ionico focalizzato (FIB, focus ion beam microscope) per sparare un fascio di ioni di… Continua a leggere Capello marchiato con fascio di ioni focalizzati

5/4/2008Bio Blog