Quantcast
Lampada LED per dentisti | BioBlog

Lampada LED per dentisti

Categoria: Apparecchiature Archivio Biotecnologie Mediche denti Gadgets Medici
Tag: #Apparecchiature #denti #Gadgets Medici #lampade #odontoiatria #prodotti medicali
Condividi:

Philips Lumileds ha annunciato oggi che Gnatus, uno dei principali produttori di prodotti destinati ai dentisti, ha rilasciato LUXEON, la prima lampada del settore ad utilizzare una tecnologia di illuminazione allo stato solido. La nuova lampada della Gnatus è realizzata con LED che eliminano i problemi a cui sono affetti i modelli attuali: breve vita delle alogene, energia consumata elevata e -a volte- la necessità  di far indossare degli occhiali da sole ai pazienti. lampada alogena led dentista In vantaggi della lampada a LED sono:

  • 40% più luminose rispetto alle alogene;
  • 12-25 anni di vita, contro i 3-6 mesi delle alogene;
  • 60% di consumi in meno;
  • Luce (veramente) bianca;
  • Eliminazione quasi totale del calore emesso;
  • Riduzione dei raggi luminosi dispersi;
  • Compatta e leggere.

«La tecnologia LUXEON ha consentito un vero e proprio vantaggio per i pazienti, le bocche sono illuminate perfettamente durante gli esami e gli interventi chirurgici. Il Dental Light LED Plus ha caratteristiche che semplicemente non sono ottenibili con una illuminazione alogena, e queste lo hanno reso uno dei prodotti di maggior successo che abbiamo mai lanciato sul mercato», così ha dichiarato Gilberto Nomelini, CEO di Gnatus. gnatus lampada led dentisti odontoiatri [via medgadget | maggiori informazioni | brochure prodotto]

Publicato: 17/10/2008Da: Bio Blog

Potrebbe interessarti

GE Healthcare lancia Vscan

GE Healthcare, la divisione medicale di General Electric, ha presentato in anteprima assoluta per l’Italia VscanTM, ecografo piccolo come uno smart phone. VscanTM utilizza una tecnologia di ultimissima generazione che permette ai medici di visualizzare in maniera non invasiva e immediata quello che accade all’interno del corpo umano. Realmente tascabile, VscanTM può essere trasportato facilmente… Continua a leggere GE Healthcare lancia Vscan

23/3/2010Bio Blog

Laringe artificiale per tornare a parlare

Grazie a un touch sensors la CompleteSpeech (Orem, Utah) ha realizzato un dispositivo, soprannominato Palatometer (in italiano potrebbe essere chiamato “Palatometro“) in grado di “percepire” il contatto della lingua sul palato durante la parlata. Il dispositivo è stato progettato espressamente per le persone mute o con difficoltà  nel parlare per ridarle nuova voce. Solo negli… Continua a leggere Laringe artificiale per tornare a parlare

5/12/2009Bio Blog

Clinica del sonno a casa tua

Le persone che soffrono di disturbi del sonno sono molte, tanti non sanno minimamente di soffrirne. La sapienza comune riconosce solo l’insonnia o l’ipersonnia come disturbo legato al sonno, mentre pochi sanno che il sonno se qualitativamente scarso produce gravi ripercussioni metaboliche e dinamiche sul nostro corpo. Il sonno è composto da 4 fasi NREM… Continua a leggere Clinica del sonno a casa tua

15/6/2009Bio Blog

Pubblicare su Twitter col pensiero

Twitter è un servizio molto seguito – soprattutto negli States – di microblogging che permette agli utenti di mandare aggiornamenti al proprio status con messaggi di testo, lunghi non più di 140 caratteri, dal il sito stesso oppure via SMS, e-mail, ma anche tramite varie applicazioni basate sulle API di Twitter, come quella realizzata da… Continua a leggere Pubblicare su Twitter col pensiero

27/4/2009Bio Blog