Quantcast
Galileo Galilei potrebbe essere riesumato per test sul DNA | BioBlog

Galileo Galilei potrebbe essere riesumato per test sul DNA

Categoria: Archivio Genetica (DNA) News in pillole dal Mondo
Tag: #cecità  #dna #galileo galilei
Condividi:

Più di 360 anni fa moriva uno dei filosofi, matematici, astronimi e matematici più famosi mai esistiti: Galileo Galilei. Condannato come eretico e costretto ad abiurare su tutti i concetti anatomici sviluppati, ha comunque fatto parlare di se e si è confermato, nel corso dei secoli, come una guida da seguire. Arriva notizia che l’italiano professore Paulo Galluzzi, insieme al suo team di ricercatori, ha richiesto di poter esumare il corpo dello scienziato, da sempre deposto nella basilica di Santa Croce a Firenze, per avviare una serie di test sul suo DNA che possano motivare la grave cecità  che lo afflisse. Il dibattito è in corso e si divide tra chi effettivamente vuole scoprire di più su questo illustre personaggio e chi ritiene che sia una ricerca superflua che non servirà  a cambiare il corso delle cose e nulla aggiungerà  o toglierù all’aurea di rispetto che si erge intorno a Galileo Galilei. [via geneticsandhealth]

Publicato: 12/3/2008Da: Bio Blog

Potrebbe interessarti

Terapia genica per ciechi

In un esperimento, condotto presso la University of Florida, tre persone cieche, affette da una malattia incurabile molto rara chiamata Amaurosi congenita di Leber, sono tornate a vedere grazie alla terapia genica. L’articolo è stato pubblicato l’8 settembre nella rivista Human Gene Therapy. I pazienti-volontari, due uomini e una donna, di età  compresa fra i 21… Continua a leggere Terapia genica per ciechi

11/9/2008Bio Blog

Terapia genica per i ciechi

Tommaso Ferraro, 26 anni, di Ragusa, è uno dei tre italiani affetti da grave forma di cecità  ereditaria, l’amaurosi congenita di Leber, sottoposto presso il Children’s Hospital di Philadelphia al primo intervento di terapia genica sull’uomo. «Prima non vedevo neanche le luci, ora riesco a leggere fino a cinque righe del tabellone. È stato operato… Continua a leggere Terapia genica per i ciechi

29/4/2008Bio Blog

Cellule artificiali: la nuova frontiera della terapia

Sulla nota rivista Science è stata pubblicata una ricerca destinata a rivoluzionare il futuro della medicina: la nascita della vita artificiale cioè le cellule artificiali. L’artefice di ciò è stato Craig Verter, scienziato di fama, protagonista nel 2000 del Progetto Genoma Umano, pioniere degli esperimenti di lungo corso ma anche personaggio criticato dalle commissioni etiche… Continua a leggere Cellule artificiali: la nuova frontiera della terapia

2/10/2010Bio Blog

La dieta del DNA

C’è stato il tempo della frutta, della verdura, della pasta, ora è il momento della dieta del DNA. L’iniziativa è di Planet srl, che gestisce Vitalybra, un piano alimentare personalizzato ideato dal medico nutrizionista Primo Vercilli. Per provarla la nuova dieta basta sottoporsi ad un test genetico in una delle principali farmacie italiane che hanno… Continua a leggere La dieta del DNA

21/10/2009Bio Blog

La variabile espressione dei geni

Dal decodificare il genoma umano ad arrivare ad una sua piena comprensione la strada è ancora molto lunga. Oggi si comincia a capire che non è solo importante l’informazione contenuta ma soprattutto la sua regolazione. Dalla regolazione, infatti, nascono le differenze tra gli individui ma anche le malattie o le predisposizioni alle malattie. Dalla collaborazione… Continua a leggere La variabile espressione dei geni

20/8/2009Bio Blog

JAK2

Le mutazioni genetiche sono state sempre ritenute, principalmente, come il frutto di un’interferenza di fattori esterni, per esempio le radiazioni, o fattori che dipendono dalla ricombinazione del DNA (per capire il meccanismo rinviamo a questo articolo). Un gruppo di ricercatori, Nicola Croce, Robert Kralovics e Ross Levine ha recentemente pubblicato sul Nature Genetics uno studio… Continua a leggere JAK2

25/4/2009Bio Blog