Quantcast
Enzima cerebrale regola appetito e aumento di peso | BioBlog

Enzima cerebrale regola appetito e aumento di peso

Categoria: Archivio Biotecnologie Mediche Diabete Farmaci Virus
Tag: #cervello #enzimi #grasso #metabolismo #obesità 
Condividi:

Ricercatori dell’Albert Einstein College of Medicine della Yeshiva University di New York hanno individuato un enzima cerebrale, chiamato p70 S6 kinasi, che potrebbe svolgere un ruolo importante nel prevenire l’aumento di peso. In un esperimento, condotto su topi, è stato possibile regolare il livello dell’enzima con l’utilizzo di virus appositamente modificati. I ratti con un alto livello di p70 S6 kinasi hanno dimostrato una riduzione di appetito, peso e di molecole che normalmente stimolano l’appetito dell’animale. Inoltre se sottoposti ad una dieta ipercalorica i topi con una maggior concentrazione di enzima subiscono un aumento di peso che avviene molto più lentamente rispetto ai topi di controllo con una normale concentrazione di enzima. I risultati ottenuti fanno ipotizzare che farmaci diretti sulla regolazione di p70 S6 kinasi potrebbero condurre a risultati incoraggianti per il controllo dell’obesità  e di altri disordini metabolici. La ricerca è stata pubblicata su Cell Metabolism. [via e foto aecom]

Publicato: 6/1/2009Da: Bio Blog

Potrebbe interessarti

infinitamente scienza

Infinitamente… scienza!

Conoscere la scienza significa leggerla, ascoltarla, vederla e soprattutto viverla. Tutto questo sarà  possibile durante il festival della scienza “Infinitamente” che si terrà , per la sua seconda edizione, a Verona da giovedì 28 a domenica 31 gennaio 2010. Il nome della manifestazione allude non solo alle infinite possibilità  della mente umana e della ricerca, ma… Continua a leggere Infinitamente… scienza!

28/1/2010Bio Blog

Scoperti nuovi geni responsabili dell’Alzheimer

Scoperti due nuovi geni che hanno un ruolo di particolare importanza nella genesi della malattia di Alzheimer. La ricerca, frutto di una collaborazione europea sulla malattia di Alzheimer, ha dimostrato che particolari varianti dei geni CLU (o APOJ) e CR1 sono associate in modo significativo alla malattia. Lo studio e’ presentato sull’ultimo numero della prestigiosa… Continua a leggere Scoperti nuovi geni responsabili dell’Alzheimer

14/9/2009Bio Blog

Bio-gel rigenera il tessuto cerebrale

Sviluppato un gel innovativo che potrebbe stimolare il tessuto cerebrale a rigenerarsi una volta iniettato nell’area del cervello lesionata. A mettere a punto il nuovo materiale e’ stato un gruppo di bioingegneri della Clemson University, secondo quanto riportato da un articolo pubblicato sul sito di Science Daily. Dagli studi condotti, il gel composto da biomateriali… Continua a leggere Bio-gel rigenera il tessuto cerebrale

6/9/2009Bio Blog

Mallattia di Huntington: il ruolo delle proteine

La malattia di Huntington è una malattia rara degenerativa del sistema extrapiramidale che rientra nel gruppo delle sindromi ipercinetiche. La malattia è stata descritta nel 1872 da George Huntington. Tale patologia si presenta con caratteristiche quali ereditarietà , disturbi del movimento, fra cui còrea (dal greco, danza), disturbi cognitivi e del comportamento. L’età  d’esordio si colloca… Continua a leggere Mallattia di Huntington: il ruolo delle proteine

14/7/2009Bio Blog