Quantcast
Cellule staminali feto-placentari | BioBlog

Cellule staminali feto-placentari

Categoria: Archivio Biotecnologie Mediche Staminali
Tag: #banca cellule staminali #cellule staminali #convegno #salute #Staminali #staminali feto-placentari
Condividi:

Si svolegerà  a Milano il 24 ottobre, presso l’Auditorium Gio Ponti, il convegno organizzato dalla Bioscience Foundation in collaborazione con la Fondazione Cure, sulle cellule staminali feto-placentari. Il rivoluzionario ingresso in medicina di cellule in grado di rigenerare tessuti e organi è al centro di un acceso dibattito scientifico ma anche politico ed etico. Nel corso dei lavori saranno affrontati aspetti e tematiche riguardanti ricerca, terapie, normative, protocolli e standard di sicurezza, senza tralasciare le implicazioni economiche e sociali che i progressi della ricerca sulle staminali hanno determinato in questi ultimi anni. La partecipazione al convegno è gratuita ma con iscrizione obbligatoria (sito web) e sarà  un’occasione di dibattito con medici e ricercatori sui concreti benefici che possono derivare dall’impiego di cellule staminali feto-placentari, con prospettive di cura anche per numerose malattie finora considerate inguaribili. È un’opportunità  di approfondimento su un tema di pregnante attualità  per tutti gli operatori della sanità , ginecologi e ostetriche, e per il mondo dell’informazione. Molte le relazioni di alto profilo scientifico che verranno presentate al convegno. Concluderà  i lavori una Tavola Rotonda su “Etica, politica e comunicazione” con la partecipazione di illustri esponenti del mondo delle istituzioni, della politica e del giornalismo scientifico. Il programma del convegno è denso di eventi: 9:00 Registrazione 9:15 Apertura dei lavori Enrico Ferrazzi – Università  degli Studi di Milano BIOLOGIA DELLE CELLULESTAMINALI FETO PLACENTARI Chairman – Enrico Ferrazzi – Università  degli Studi di Milano 9:30 Cosa sono le cellule staminali: origine, potenzialità  e differenze Fulvio Gandolfi, Università  degli Studi di Milano 10:00 Trapianti di staminali: l’istocompatibilità  e la GHVD Augusto Federici, Università  degli Studi di Milano 10:20 Cellule staminali ematopoietiche e terapia genica. Terapia genica e trapianto di cellule staminali nella cura delle malattie genetiche del sistema ematopoietico Alessandro Aiuti, Istituto Telethon per la Terapia Genica e Ospedale S. Raffaele, Milano 10:40 La senescenza delle cellule staminali crioconservate e le radiazioni ionizzanti Loris Zamai, Università  degli Studi di Urbino 11:00 Q & A RICERCA E POTENZIALITA’ DI CURA Chairman – Irene Cetin – Università  degli Studi di Milano 11:30 Ricerca e clinica delle cellule staminali emopoietiche per malattie linfo-emopoietiche Pasquale Paolo Pagliaro, Ospedale Sant’Orsola, Bologna 11:50 Il protocollo di criconservazione biologica secondo gli standard di qualità  GMP Chiara Guidi – Qualified Person 12:10 Futuri impieghi delle staminali nell’area cardiovascolare Molecole chimiche, sonocitologia e campi magnetici Carlo Ventura, Università  degli Studi di Bologna 12:30 Q & A 13:00 Pausa QUALITà€, ECONOMIA E LEGALITà€ Chairman Anna Maria Marconi – Università  degli Studi di Milano 14:00 Le regole della Good Manufacturing Practice nel mercato delle staminali. La filiera della Qualità  GXP Giovanni Migliaccio, Istituto Superiore di Sanità  14:20 Inquadramento legale della conservazione delle cellule staminali Decreti legge, Ordinanze Min. e Direttive europee Stefano Fiorentino, avvocato 14:40 Valutazioni economiche e finanziarie della crioconservazione per lunghi periodi ed i rischi di bolle speculative Andrea Giornetti, Facoltà  di Economia – Università  degli Studi di Roma “Sapienza” 15:00 Q & A TAVOLA ROTONDA – ETICA, POLITICA E COMUNICAZIONE Modera – Margherita De Bac – Corriere della Sera 15:30 Analisi e valutazione dell’informazione sulle cellule staminali in Internet: l’ambiguo confine tra qualità  reale e realtà  virtuale Antonella De Robbio, Università  degli Studi di Padova Le norme di settore: il punto di vista delle autorità  sanitarie Giuliano Grazzini, Centro Nazionale Sangue L’atività  Parlamentare: lo stato dell’arte e le prospettive On. Francesco Stagno D’Alcontres, Deputato, XII Commissione Affari Sociali Comunicazione sulla donazione e conservazione delle cellule staminali cordonali: l’esperienza delle istituzioni e del volontariato Gloria Pravatà , Centro Nazionale Sangue I media e la divulgazione scientifica: un paradigma di danno da approssimazione Nicoletta Carbone, Radio 24 – Il Sole 24 ORE Etica, comunicazione e salute: la crisi dell’informazione scientifica Francesco Maria Avitto – AdnKronos Salute 18:00 CHIUSURA LAVORI

Publicato: 22/10/2009Da: Bio Blog

Potrebbe interessarti

Nasce la prima banca italiana di cellule staminali

A Terni, entro giugno 2009 sarà  resa operativa la prima banca italiana di cellule staminali. Che significa tutto questo? Vescovi, portavoce e promotore dell’iniziativa assieme ai suoi collaboratori, ha affermato che attorno al mese di febbraio si iniziaranno a produrre le prime cellule staminali che saranno disponibili appunto nel momento in cui il centro sarà … Continua a leggere Nasce la prima banca italiana di cellule staminali

8/1/2009Bio Blog
infarto cuore

Molecola rigenera il cuore

Sintetizzata una nuova molecola (HBR) capace di rigenerare il cuore immediatamente dopo l’infarto e aumentare l’efficacia del successivo trapianto di cellule staminali. La rivoluzionaria molecola è in grado di ridurre subito la mortalità  cellulare cardiaca prodotta dall’infarto e indurre la formazione di nuovi vasi coronarici insieme al reclutamento di cellule staminali endogene. Inoltre, è in… Continua a leggere Molecola rigenera il cuore

8/2/2010Bio Blog

Grandi speranze per le staminali da liquido amniotico

Nuove prospettive sul fronte delle cellule staminali: anche quelle prelevate dal liquido amniotico possono dare origine a ogni tipo di cellula che costituisce il corpo umano. La scoperta è stata riportata dalla rivista Oncogene e svela una maggiore potenzialità  degli elementi cellulari contenuti nel liquido rispetto a quanto inizialmente pensato. La sua applicazione potrebbe aumentare… Continua a leggere Grandi speranze per le staminali da liquido amniotico

28/11/2009Bio Blog

Convegno: Cellule staminali feto-placentari

Nel convegno svolto lo scorso sabato, organizzato dal Bioscience Institute in collaborazione con la Fondazione Cure, si è parlato di cellule staminali a tutto campo, dai loro impieghi nella scienza, i traguardi raggiunti e la realtà  italiana tra leggi mancanti e società  che speculano sulla conservazione delle cellule prelevate dal cordone ombelicale. A tal proposito… Continua a leggere Convegno: Cellule staminali feto-placentari

27/10/2009Bio Blog

Staminali non solo ematiche

Una rivoluzionaria ricerca dell’Imperial College di Londra, pubblicata su Stem Cell, mostra che è possibile aumentare la capacità  dell’organismo di autoripararsi. Da poco si era scoperto che il midollo osseo immette in circolo cellule staminali non solo del sangue, ma anche di altri organi come ossa e cartilagini, arterie e cuore. Molti ricercatori hanno provato… Continua a leggere Staminali non solo ematiche

7/9/2009Bio Blog